Domande contributo prevenzione dei danni arrecati alle produzioni agricole

Si comunica che in conformità con quanto disposto dalla DGR X/5841/2016 (in allegato)

dal 1° al 31 marzo 2019, possono essere presentate le

DOMANDE DI CONTRIBUTO PER LA PREVENZIONE DEI DANNI ARRECATI ALLE PRODUZIONI AGRICOLE

E ALLE OPERE APPRONTATE SUI TERRENI COLTIVATI ED A PASCOLO DALLE SPECIE DI FAUNA SELVATICA

E DOMESTICA INSELVATICHITA, TUTELATA AI SENSI DELL’ART. 2 DELLA L. 157/92 – DGR X/5841 DEL 18.11.2016.

Si allega al tal fine la modulistica da utilizzare approvata con DDUO n. 2178 del 1° marzo 2017

La documentazione è scaricabile anche sul portale di Regione Lombardia
all’indirizzo:
http://www.regione.lombardia.it/wps/portal/istituzionale/HP/DettaglioRedazionale/servizi-e-informazioni/cittadini/agricoltura/fauna-selvatica-e-caccia/indennizzi-danni-fauna-selvatica/indennizzi-danni-fauna-selvatica

Le domande dovranno essere inviate all’UTR Val Padana
dal 1° al 31 marzo 2019, con le seguenti modalità:

  • posta elettronica certificata (PEC);
  • consegna a mano all’ufficio protocollo;
  • ​raccomandata con ricevuta di ritorno.

Ogni domanda dovrà essere corredata da:

A) fotocopia di un documento di riconoscimento in corso di validità del richiedente;
B) dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà ai sensi del D.P.R. n. 445/2000 relativa
a eventuali aiuti de minimis ricevuti ai sensi del Regolamento UE n. 1408/2013;
C) copia dell’autorizzazione del comitato di gestione e relativi atti allegati;
D) preventivo di dettaglio della spesa relativo all’opera di prevenzione;
E) cartografia su scala idonea (1:10.000 o 1:2.000) per localizzare l’area d’intervento;
F) scheda tecnica o breve descrizione dell’opera;

per scaricare modulo domanda clicca  Modulo PDF Allegato A DDUO 2178-2017

 

per scaricare modulo dichiarazione sostitutiva clicca Modello dichiarazione sostitutiva de minimis

 

per scaricare modulo criteri e modalità contributi clicca criteri e modalità per la concessione di contributi di prevenzione